Gladio – MMXVI (2016)

Dopo l’esperienza con gli HouseMaster, i veneziani Matteo Pierazzo e Pierluigi Cavazzano si sono messi in proprio e hanno deciso di dar vita al progetto Gladio, un duo thrash metal con un sound fortemente influenzato dalle sonorità del metal anni ’80.

La prima delle quattro tracce presenti su MMXVI, EP d’esordio dei Gladio, ha come titolo The Hero Is Back! e ci introduce al lavoro con un leggero arpeggio che dopo pochi secondi sfocia in un thrash molto classico ma trattato con esperienza e cura. Nel suono proposto dal duo veneto c’è tanta sostanza ma le evidenti influenze si fanno sentire non poco e in fase di songwriting forse questo ha penalizzato la composizione rendendola non eccessivamente originale. Il secondo brano, A Real Illusion, tira fuori un’aggressività superiore rispetto a quello che lo ha preceduto ed è decisamente più apprezzabile, seppure presenti qualche pecca nella parte vocale. La sezione ritmica è molto valida e ben strutturata, e non presenta sbavature o imperfezioni degne di nota. The Fury Road è la terza in ordine di tracklist e colpisce perfettamente nel segno con un thrash leggermente più moderno rispetto a quello sentito fino a questo punto nell’album. Ci troviamo davanti ad un ottimo pezzo che arricchisce questo disco di proposte e di iniziative che potranno essere sviluppate adeguatamente in lavori futuri che personalmente mi auguro arriveranno. Con Operation Gladio arriviamo alla chiusura di questo lavoro della neonata band veneziana. Per la conclusione Pierazzo e Cavazzano si impegnano a mettere su un pezzo che non si discosta molto dalle sonorità classiche del thrash ma che al contempo non si limita a richiami con il passato, cercando di illuminare questa ultima parte con delle ottime idee che vanno a bilanciare in un certo qual modo le imperfezioni notate in precedenza.

Non possiamo che augurarci una crescita costante per musicisti che grazie alla loro esperienza si lanciano in progetti ambiziosi cercando in tutti i modi di reinventarsi e reinventare generi che ormai hanno detto tutto (o quasi) di sé. Purtroppo qualche pecca lascia un leggero amaro in bocca alla fine di questo lavoro, ma ci sono i presupposti per lo sviluppo di ottime uscite e nuove idee.

Voto: 62/100 (voto massimo per gli EP: 80)

Francesco

Tracklist:

  1. The Hero Is Back! – 06:16
  2. A Real Illusion – 05:33
  3. The Fury Road – 05:24
  4. Operation Gladio – 05:43
Durata totale: 22:56

Lineup:

  • Pierluigi Cavazzano – voce
  • Matteo Pierazzo – chitarra ritmica e basso
  • Luca Minieri – chitarra solista (guest)
  • Furio Buranella – batteria (guest)

Genere: thrash metal
Per scoprire il gruppo: la fanpage Facebook dei Gladio

Potrebbero interessarti anche...

Aggiungi il tuo commento