Infinight – Fifteen (2016)

Gli Infinight sono un gruppo nato a Saarbrücken nel 2001. Al loro attivo hanno già diversi EP e tre full lenght. In patria sono piuttosto conosciuti e hanno aperto concerto e festival a gente del calibro di Motörhead e Blind Guardian. Sono quindi tornati lo scorso anno con un altro breve ma intenso EP, intitolato Fifteen e dedicato al quindicinale della loro nascita.

Quattro canzoni sono poche. Anche per un EP. Gli Infinight hanno però avuto la fortuna, anzi la bravura sufficiente, da renderlo molto bello. Ci troviamo davanti ad un power metal molto meno tedesco di quanto ci si potrebbe immaginare sapendo da dove arriva la band. C’è un suono molto meno sinfonico e più heavy che gli Infinight rendono molto buono e ottimale in queste quattro tracce.
Se forse Here to Conquer in versione unplugged non incide tantissimo, For the Crown è perfetta: innanzi tutto è molto catchy. Dopo un paio di ascolti ti ritrovi a cantare il ritornello con un’epicità incredibile. È sicuramente la canzone migliore e che cattura maggiormente l’ascoltatore.

Insomma, con questo EP i tedeschi seminano bene: alla fine ti viene voglia di continuare ad ascoltarli e conoscerli meglio. E per questo consiglio anche a voi di recuperarli se potete.

Voto: 76/100 (voto massimo per gli EP: 80)

Monica

Tracklist:

  1. Goodbye II (This Cruel World) – 05:10
  2. Here to Conquer (unplugged) – 04:39
  3. For the Crown – 05:54
  4. Through the Endless Night – 05:43

Durata totale: 21:26

Lineup: 

  • Martin Klein – voce
  • Dominique Raber – chitarra
  • Marco Grewenig – chitarra
  • Kai Schmidt – basso
  • Hendrik Reimann – batteria

Genere: power/heavy metal

Per scoprire il gruppo: il sito ufficiale degli Infinight

Potrebbero interessarti anche...

Aggiungi il tuo commento