Karyttah – New Age – The Age of Karyttah (2017)

Karyttah è un progetto solista power metal di Fabio Loffs, cantante e musicista proveniente dal Brasile, più precisamente da San Paolo, e New Age – The Age of Karyttah è il suo disco d’esordio sulla scena internazionale.

Dopo una breve intro accompagnata da una voce narrante, il primo vero brano a presentarci lo stile del poliedrico artista sudamericano è proprio New Age, title-track dell’album che si fa carico di mostrare le intenzioni del lavoro d’esordio. Nonostante l’inesperienza in studio Loffs mostra subito di avere le idee chiare e presenta un sound di stampo old style molto deciso e già maturo, che rende l’esperienza dell’ascolto godibile fin dai primi minuti. Con The Other Sides viene fuori invece una sfumatura diversa della proposta musicale in questione, con continui cambi di ritmo e una velocità di esecuzione superiore rispetto a quanto sentito in precedenza. Si punta tutto sul melodico invece con Once More Again, brano davvero ben strutturato che pur cambiando faccia più di una volta non perde la sua omogeneità e presenta anche un ritornello potente e ben realizzato. Never Say Never delude un po’ per la mancanza di idee come quelle che in altri brani hanno elevato parecchio la qualità di questo esordio targato Karyttah, mentre con External Suggestions e The End of Our Lives il gruppo torna in pista con delle ottime prove. In generale il primo banco di prova di Fabio Loffs non è per niente da sottovalutare e, come si legge sul sito ufficiale,il progetto non è pensato per avere una continuità come “one-man-band” ma lo stesso Loffs è alla ricerca di musicisti per formare un gruppo vero e proprio con cui continuare questa avventura. È indubbio che, con un mastermind come lui, il futuro dei Karyttah non può che essere pieno di speranze, perché se già da solo ha dimostrato di avere delle ottime capacità compositive e realizzative, affiancato alle persone giuste potrebbe davvero dire la sua nel panorama power a livello continentale e mondiale.

Voto: 82/100

Francesco

Tracklist:

  1. Intro: A Nova Era – 00:35
  2. New Age – 06:05
  3. The Other Sides – 05:04
  4. Once More Again – 04:59
  5. Never Say Never – 03:35
  6. External Suggestions – 04:25
  7. The End of Our Lives – 06:45
  8. Karyttah – 03:20
  9. Grand Finale: A Caridade – 00:30

Durata totale: 35:18

Lineup:

  • Fabio Loffs – voce, chitarra, basso, drum programming

Genere: power/heavy metal
Per scoprire il gruppo: il sito ufficiale di Karyttah

Potrebbero interessarti anche...

5 risposte

  1. Unknown ha detto:

    Thanks Francesco for the review, and Mattia Loroni.

  2. Mattia Loroni ha detto:

    You're welcome! Thanks for your comment (by me and by Francesco)!

  3. Unknown ha detto:

    Great. Best Regards.Ah, The album was released in 2017. 2016 was the fabrication of the brazilian version of the material CD.

  4. Mattia Loroni ha detto:

    Corrected, thank you 🙂 .

Aggiungi il tuo commento