Vrona – Impermanence (2017)

I Vrona sono una prog band proveniente da Brighton e Impermanence è il loro terzo lavoro in studio. Se il primo presentava solamente una traccia registrata dal vivo ai Metway Studios di Brighton e il secondo aveva appena sei brani ma una durata totale da full-lenght, l’EP uscito sul finire del 2017 contiene un paio di brani che hanno molto da dire.

Il primo dei due è la title-track che presenta uno stile davvero singolare, in quanto sembra essere una fusione tra il prog più classico e componenti caratteristiche di doom, stoner e ambient. Lo sviluppo del brano ovviamente non è troppo lineare, ma presenta una struttura decisamente interessante e un’esecuzione tecnica praticamente impeccabile. I continui cambiamenti di ritmi e influenze non sono cosa rara neanche nel secondo ed ultimo brano di questo breve ma intensissimo EP, in cui il gruppo britannico riesce a convincere e trasportare l’ascoltatore per diversi minuti senza mai farlo perdere in trame troppo complesse. In Tundra il quintetto dà un maggiore risalto alle ritmiche, già più accentuate e aggressive del brano che aveva aperto questo lavoro, e le eleva a colonna portante del proprio stile cangiante e colorato, che si nutre di ottime idee e tanta tecnica usata nel modo giusto. Il progetto dei Vrona è sicuramente ambizioso e il gruppo sa di muoversi in un campo stilistico veramente complicato, ma sembra uscirne alla grande facendo una gran figura quando si tratta di tirare fuori la creatività di cui un gruppo in erba dovrebbe essere colmo. Con un occhio anche agli ottimi lavori passati e con ancora nelle orecchie le note trascinanti di Impermanence, non resta che sperare in un futuro pieno di successi per una giovane band che ha già le idee molto chiare.

Voto: 77/100 (voto massimo per gli EP: 80)

Francesco
 
Tracklist:

  1. Impermanence – 07:03
  2. Tundra – 08:58
Durata totale: 16:00
Lineup: 

  • Jamie Ball – voce 
  • Jack Baker – chitarra
  • Connor Baxter – chitarra
  • Mateusz Wiatr – basso
  • Daniel Anthony Ravenall – batteria
Genere: progressive/doom metal
Per scoprire il gruppo: la fanpage Facebook dei Vrona

Potrebbero interessarti anche...

Aggiungi il tuo commento