Sinister’s Army – Sinister (2018)

I Sinister’s Army sono un duo formato dai polistrumentisti Peter Graigs e Keith Ferrari che con la pubblicazione di Sinister nel 2018 trovano il loro esordio sulla scena hard ‘n’ heavy internazionale.

L’esperienza maturata dai due musicisti durante la militanza in diversi gruppi si fa subito sentire nelle scelte stilistiche fin dai primissimi brani e le atmosfere heavy si mescolano ottimamente con le ritmiche tipiche dell’hard rock, creando un’energia che coinvolge al primo ascolto. Se da un lato la performance vocale non sempre è al top e lascia a desiderare in alcuni passaggi, la sezione strumentale del progetto è un fiume in piena carico di riff e assoli fantasiosi scritti avendo bene in mente i capisaldi del genere d’ispirazione. I riferimenti ai tempi d’oro dell’hard rock sono palesi ma questo non è necessariamente un aspetto negativo, dal momento che il duo trova il modo di esprimersi senza mai banalizzare la propria proposta. La scrittura a quattro mani dei due mastermind ci consegna brani ambiziosi e spesso non troppo semplificati come spesso accade nell’hard’n’heavy, dando così vita ad uno stile personale e creativo che lascia spazio a numerosi spunti interessanti da cui partire per analizzare quest’opera. Le capacità tecniche ci sono tutte, e va dato atto a Graigs e Ferrari che al netto di un organico limitato sono riusciti nell’arduo compito di completare una stesura convincente per la maggior parte dei brani sulla tracklist. Negli ultimi pezzi a farla da padrone è decisamente la componente heavy, ma per tutta la durata dell’album la composizione riesce a tenersi pressoché omogenea e non ci sono particolari errori o appunti da fare (fatta eccezione per l’interpretazione vocale già citata in precedenza) dal momento che sul piano tecnico il disco è strutturato con grande cura. Il progetto sembra essere in piena salute fin dai suoi primi passi sulla scena, e adesso resta da chiedersi se riuscirà a ripetere e migliorare l’ottimo lavoro già svolto su Sinister anche nelle prossime uscite. I presupposti, comunque, ci sono eccome.

Voto: 85/100

Francesco

Tracklist: 

  1. Desperation – 03:46
  2. Bitter End – 03:31
  3. Control – 04:15
  4. From the Hip – 04:25
  5. If Only – 04:26
  6. Sinister – 04:47
  7. Come Over – 03:50
  8. Disarray – 04:55
  9. Love Blind – 04:14
  10. Venom – 04:00
Durata totale: 42:09
Lineup: 

  • Keith Ferrari – voce
  • Peter Graigs – chitarra

Genere: hard rock/heavy metal
Per scoprire il gruppo: la fanpage Facebook dei Sinister’s Army

Potrebbero interessarti anche...

Aggiungi il tuo commento