Hex A.D. – Netherworld Triumphant (2018)

SCHEDA DEL DISCO
Per chi ha fretta
PRESENTAZIONENetherworld Triumphant (2018) è il secondo album dei norvegesi Hex A.D.
GENEREUn roccioso doom metal con varie influenze – soprattutto hard rock e progressive.
PUNTI DI FORZAUno stile di grandissimo impatto sia a livello musicale che di atmosfera, con cui la band raggiunge vette altissime.
PUNTI DEBOLI
CANZONI MIGLIORINetherworld Triumphant pt. I (ascolta), Netherworld Triumphant pt. II (ascolta)
CONCLUSIONICon Netherworld Triumphant, gli Hex A.D. hanno inciso un vero capolavoro, splendido e consigliato ai fan del genere!
ASCOLTA L’ALBUM SU:YoutubeSpotify | Soundcloud
ACQUISTA L’ALBUM SU:Amazon
SCOPRI IL GRUPPO SU:Facebook | Instagram | Youtube | Spotify | Metal-Archives
VOTO FINALE
Su un massimo di 100
94
COPERTINA
Clicca per aprire

La band di oggi è piuttosto famosa in patria, la Norvegia, ma molto meno nel nostro paese: non che questo mi stupisca, visto la musica che gira nel Bel Paese. Gli Hex A.D. sono usciti con il loro primo album, Even the Savage Will See Fair Play, e dopo un cambio di line up e un lungo tour, passato pure per il Regno Unito, sono tornati con Netherworld Triumphant.

Un album che è una bomba. Questa è la prima definizione che mi viene in mente ascoltando Netherworld Triumphant. In esso troviamo un bel roccioso doom metal che durante tutto lo scorrere delle canzoni (a parte l’intro di piano iniziale) non abbandona mai, ma con influssi di vari genere, dall’heavy fino al progressive, passando per l’hard rock. Insomma è un album che non annoia mai, anche se alcuni passaggi magari girano a vuoto. Ci sono solo due momenti minori, e parlo delle canzone Skeleton Key, Skeleton Hand e Ladders to Fire a cui manca qualcosa per raggiungere la perfezione, ma tutto il resto è qualcosa di incredibile e veramente unico: la doppietta Netherworld Triumphant I e II è qualcosa di favoloso, ti fa raggiungere vette altissime di malinconia, ma anche e soprattutto di atmosfera che ti trasporta lontano. Non per niente parliamo dei punti più alti dell’album a cui danno il titolo.

Insomma, avete capito che siamo davanti ad un capolavoro del 2018, che per poco non merita il massimo. Non posso che consigliarvi di seguirli perché quest’album è splendido. Ed è l’unica cosa che conta. Date retta a me: non ve ne pentirete!

DATI DEL DISCO
TRACKLIST
1Himmelskare02:36
2Skeleton Key, Skeleton Hand06:05
3Netherworld Triumphant pt. I07:16
4Netherworld Triumpant pt. II04:27
5War Child08:06
6Boards on Spears07:40
7Ladders to Fire13:35
Durata totale: 49:45
FORMAZIONE DEL GRUPPO
Rick Haganvoce e chitarra
Mags Johansenorgano, tastiere, mellotron
‘Arry Gogstadbasso
Matt Haganbatteria
OSPITI
Rowan Robertsonchitarra (traccia 5)
ETICHETTA/E:Fresh Tea
CHI CI HA RICHIESTO LA RECENSIONE:Grand Sounds Promotion

Potrebbero interessarti anche...

Aggiungi il tuo commento

Google-Translate it!