Singolo: Liquid Skin degli Heartache

SCHEDA DEL SINGOLO
Per chi ha fretta
IL SINGOLO IN BREVELiquid Skin (2020) degli italiani Heartache, è un singolo fluido che scorre bene. Non sarà esplosivo, ma col suo progressive metal incuriosisce.
ASCOLTA IL SINGOLO SU:Youtube | Spotify
SCOPRI IL GRUPPO SU:Youtube 
COPERTINA SINGOLO
Clicca per aprire

Gli Heartache sono un gruppo italiano che alle spalle ha giù un primo full-length; uscito nel 2016 ed intitolato Skyscrapers and Firefalls,  presenta sonorità progressive metal molto interessanti.

Oggi andremo ad analizzare brevemente il loro singolo Liquid Skin, un brano dalla media durata che scorre molto fluido. Le idee sono interessanti sia al livello compositivo che sonoro, belli i giochi di pan, i giochi di dinamica in continuo mutare. Il suono degli strumenti è sempre ben chiaro, non si sovrappongono mai con eccesso. La conclusione risulta ben decisa e soprattutto in linea con tutto il resto, senza particolari stravolgimenti.

Insomma, il brano è molto coerente, come singolo mi sarei aspettato un impatto maggiore, ma tutto sommato riesce ad incuriosire per quanto riguarda l’album intero. Sicuramente nel disco saranno presenti tracce migliori, per la legge secondo cui il singolo non è mai il brano migliore del disco.

DATI DEL SINGOLO
TRACKLIST
 Liquid Skin04:57
FORMAZIONE DEL GRUPPO
Luca Aldisiovoce, flauto, chitarra acustica
Matteo Palladinivoce e chitarra
Alessandro Ippolititastiera
Miriam Paulettobasso
Alessandro Giordanobatteria
ETICHETTA/E:Sliptrick Records
CHI CI HA RICHIESTO LA RECENSIONE:Grand Sounds PR

Potrebbero interessarti anche...

Aggiungi il tuo commento