Embrace of Souls – The Number of Destiny (2021)

SCHEDA DEL DISCO
Per chi ha fretta
PRESENTAZIONEThe Number of Destiny (2021) è il primo album degli Embrace of Souls.
GENEREUn power metal melodico abbastanza tradizionale, con influssi sinfonici e neoclassici.
PUNTI DI FORZALa musica del gruppo si rivela ben suonata, e possiede la giusta carica.
PUNTI DEBOLIIl disco è un po’ troppo derivativo e lungo.
CANZONI MIGLIORIFrom the Sky (ascolta), Welcome to My Hell (ascolta)
CONCLUSIONIThe Number of Destiny è un buon lavoro, ma gli Embrace of Souls possono migliorare con una maggiore personalizzazione del genere.
ASCOLTA L’ALBUM SU:Youtube | Bandcamp | Spotify
ACQUISTA L’ALBUM SU:Amazon | Bandcamp
SCOPRI IL GRUPPO SU:Facebook | Instagram | Bandcamp | Spotify | Metal-Archives
VOTO FINALE
Su un massimo di 100
78
COPERTINA
Clicca per aprire

Tempo fa, per la webzine sorella di Heavy Metal Heaven, mi ero già trovata davanti al talento di Giacomo Voli, all’epoca più conosciuto per aver partecipato ad un talent show che per altro. Quindi quando ho potuto recensire un nuovo progetto a cui ha preso parte, sono stata contenta. Si tratta degli Embrace of Souls, un gruppo tutto italiano, formato dal batterista Michele Olmi reclutando diversi nomi della scena metal nostrana. Nati nel 2019, escono con il loro primo album, The Number of Destiny.

The Number of Destiny è un concept album che parla di due anime unite nel tempo che innamorate si cercando nelle varie ere, fino a travalicare la morte per potersi ritrovare come due esseri umani. Se ci riescono, sta voi a scoprirlo; quello che posso dire io è che ci troviamo davanti ad un solido album power metal che segue tutti gli stilemi del genere, a volte anche un po’ troppo. Si sente che chi ci ha lavorato non è un novellino della musica,ma quello che manca un po’ in questo lavoro, è qualcosa che li faccia essere unici rispetto al resto della massa. Gli Embrace of Souls ricordano molto i Rhapsody of Fire e non solo per l’ovvia parte vocale, ma proprio come stile generale, mancando però quella epicità e del lato sinfonico del gruppo triestino.
Ciò non toglie, però, che The Number of Destiny è un prodotto valido, in cui si sente la voglia del gruppo di raccontare una storia epica, ma dolce. Musica ottima, voce che si sposa a meraviglia, insomma, non da bocciare a prescindere, con dei pezzi veramente validi come From the Sky.

A me sono piaciuti, insomma. C’è da sistemare qualcosa in modo da trovare la propria strada, staccandosi dal gotha del genere, per essere più riconoscibili e unici. Sono certa che possano farcela.

DATI DEL DISCO
TRACKLIST
1On the Way from the Past01:39
2New Hope06:08
3From the Sky04:57
4In the Castle06:26
5Shape Your Fate06:16
6My Dreams04:48
7Prison05:16
8We’ll Meet Again04:30
9To the End05:36
10The Number of Destiny07:37
11Welcome to My Hell07:36
12Il Numero Mistico06:56
Durata totale: 01:07:45
FORMAZIONE DEL GRUPPO
Giacomo Volivoce
Giovanni Paolo Galeottichitarra
Davide Scuteritastiere
Xavier Rotabasso
Michele Olmibatteria
OSPITI
Edward De Rosachitarra (traccia 3 e 7)
Edoardo Taddeichitarra (traccia 6 e 11)
Valentino Francavillavoce (traccia 5)
Ivan Gianninivoce (traccia 6)
Morbyvoce (traccia 7)
Michele Guaitolivoce (traccia 9)
Roberto Tirantivoce (traccia 12)
Danilo Barchitarra (traccia 2)
Marco Angelochitarra (traccia 9)
Michele “Dr. Viossy” Vionichitarra (traccia 10)
ETICHETTA/E:Elevate Records
CHI CI HA RICHIESTO LA RECENSIONE:l’etichetta stessa

Potrebbero interessarti anche...

Aggiungi il tuo commento

Google-Translate it!